SCOPRI IL MIO E-BOOK DI RICETTE VEGANE

Come fare un risotto completo alle carote, sano e vegetale

risotto carote

Il mondo della cucina vegetale è ricco di sorprese e sapori unici, e il risotto di carote con lenticchie ne è un perfetto esempio. Questa deliziosa ricetta non solo è priva di derivati animali ma è anche un piatto senza glutine, sano e bilanciato, arricchito dalle proprietà benefiche delle carote e delle lenticchie rosse. Scopriamo insieme come preparare questo gustoso risotto che si distingue per la sua semplicità.


Il risotto è un piatto della tradizione italiana famoso in tutto il mondo, noto per la sua consistenza cremosa ottenuta mediante la cottura lenta e graduale con brodo. Questo metodo di preparazione permette al riso di assorbire gradualmente i liquidi, rilasciando l’amido e creando una consistenza vellutata. Un risotto gustoso e sfizioso deriva dalla scelta di ingredienti aromatici e dalla creatività nella combinazione di sapori.

Per altre ricette con le carote, prova questa pasta cremosa e buonissima oppure i miei muffins mandorle e carote!

Se, invece, vuoi testare le lenticchie rosse decorticate in un altro piatto, ti consiglio le crespelle lenticchie e quinoa.

risotto carote

Il risotto di carote: come si prepara

Con l’aggiunta di ingredienti come carote, lenticchie, tahina e lievito alimentare, il risotto diventa non solo delizioso ma anche nutriente, offrendo una varietà di gusti e rendendo il pasto ricco, bilanciato, sano, completo e appagante. Inoltre, è anche un piatto piuttosto economico perchè carote e lenticchie rosse non costano molto.

Il risotto vegano di carote e lenticchie è una scelta gustosa e salutare per chiunque voglia esplorare il mondo della cucina senza derivati animali. Con ingredienti semplici e un procedimento veloce, questo piatto offre un’esperienza culinaria appagante, arricchita dai numerosi benefici delle carote e delle lenticchie.

Vediamo subito come cucinarlo

Per prima cosa dobbiamo rosolare le carote a pezzetti con del porro o cipollotto, per insaporirle. Quindi aggiungiamo le lenticchie decorticate, aggiustiamo di olio e sale, acqua, e facciamo stufare.

Nel frattempo tostiamo il riso a parte e lo portiamo circa a metà cottura aggiungendo acqua salata (o brodo vegetale) man mano che serve. Frulliamo le carote con le lenticchie una volta cotte, in modo da formare una crema, che utilizziamo per mantecare il risotto e portarlo a fine cottura.

Per dare un tocco unico di cremosità, io utilizzo un cucchiaio di lievito alimentare in scaglie e della salsa tahina. Non solo conferiscono gusto e cremosità, ma sono anche estremamente benefici per la nostra salute.

I benefici di carote e lenticchie

Le carote sono ricche di vitamina A, fondamentale per la salute della vista, e contengono antiossidanti che supportano il sistema immunitario. Le lenticchie, oltre ad essere una fonte eccellente di proteine vegetali, apportano fibre che favoriscono la digestione e regolano la glicemia.

risotto carote

Varianti, consigli e conservazione del risotto alle carote

Questa ricetta versatile può essere adattata secondo i gusti personali. Puoi arricchirla ulteriormente aggiungendo verdure di stagione come zucchine o spinaci. Per un tocco di freschezza, prova a completare il piatto con erbe aromatiche e una spruzzata di limone.

Questa ricetta è ideale anche per chi ha poco tempo. Puoi preparare la crema di carote e lenticchie in anticipo e conservarla in frigorifero. Durante la settimana, basterà cuocere il riso e mescolarlo con la crema per ottenere un pasto delizioso in pochi minuti.

Il risotto alle carote si conserva in frigo, chiuso in un contenitore ermetico, al massimo per 3 giorni.

risotto carote

Come fare un risotto completo alle carote, sano e vegetale

Il mondo della cucina vegetale è ricco di sorprese e sapori unici, e il risotto di carote con lenticchie ne è un perfetto esempio. Questa deliziosa ricetta non solo è priva di derivati animali ma è anche un piatto sano e bilanciato, arricchito dalle proprietà benefiche delle carote e delle lenticchie rosse. Scopriamo insieme come preparare questo gustoso risotto che si distingue per la sua semplicità.
Preparazione 5 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 25 minuti
Portata Piatto unico, Portata principale, Primo
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 320 g riso carnaroli o semintegrale
  • 3 carote
  • 1 cipollotto
  • 60 g lenticchie rosse decorticate peso a crudo
  • 1 cucchiaino di tahina
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare
  • Acqua, sale, olio qb
  • Mandorle in scaglie

Istruzioni
 

  • Rosola le carote a pezzetti con il cipollotto, olio e sale, aggiungi le lenticchie decorticate e acqua (non molta, quanto basta per far cuocere senza lessarle). Lascia stufare con il coperchio a fuoco medio
  • Tosta il riso e portalo fino a metà cottura aggiungendo acqua salata (o brodo vegetale salato) man mano che serve
  • Frulla le carote con le lenticchie insieme ad un paio di cucchiai d’olio, acqua se serve e aggiusta di sale. Utilizza questa crema per mantecare il risotto e portarlo a fine cottura
  • Infine aggiungi salsa tahina e lievito alimentare per dare più sapore, ma è facoltativo. Completa con delle mandorle in scaglie

Note

Il risotto alle carote si conserva in frigorifero, all’interno di un contenitore ermetico, per massimo 4 giorni. Si può anche congelare.
Keyword carote, lenticchie, piatto bilanciato, piatto completo, piatto unico, risotto, senza glutine, tahina
Non dimenticare di lasciarci tante stelline qui sotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Ti è piaciuta la ricetta? Condividila su:
Ricevi
SUBITO GRATIS

la guida sull’autoproduzione di latte vegetale (con 6 ricette), e sulla sostituzione delle uova in cucina.