SCOPRI IL MIO E-BOOK DI RICETTE VEGANE

Come fare dei banana pancakes infallibili senza uova e burro

Soffici, naturalmente dolci e senza nè uova nè burro: questi banana pancakes conquisteranno tutti, grandi e piccini! E poi sono dolcificati solo con la banana il che li rende anche perfetti per i più piccolini. Io li preparo al mio bambino (che è nato a marzo 2022) nel weekend. Inoltre, è anche un ottimo modo per consumare le banane un po’ troppo mature.

I miei pancakes alla banana sono senza burro e uova perciò sono vegani, ovvero senza ingredienti di origine animale. Questo li rende appetibili a chi segue una dieta vegetale oppure a chi soffre di intolleranze a uova e latticini.

I pancakes sono delle piccole frittelline dolci cotte in padella, di origine americane, normalmente servite per colazione ma perchè no, anche per una golosa merenda. In questo post vi lascio la mia ricetta dei pancakes vegani classici che preparo ogni domenica. Sono sofficissimi e perfetti per iniziare la giornata con il piede giusto. Mentre in questo articolo trovate la ricetta di una versione più autunnale con la zucca

banana pancakes senza uova e burro

Per fare i banana pancakes bastano davvero pochissimi ingredienti

La semplicità di questa ricetta è anche il suo punto di forza. Ecco gli ingredienti necessari per preparare i banana pancakes senza uova e burro:

  • Banane: meglio se mature, saranno più morbide e dolci
  • Farina: per ottenere dei pancakes molto morbidi uso la tipo 0 ma vanno benissimo anche la tipo 1, semintegrale o integrale
  • Latte vegetale: va bene qualsiasi a vostra scelta
  • Cannella: facoltativa, ma trovo che ci stia benissimo con le banane
  • Sciroppo d’acero: per me è un ingrediente irrinunciabile quando si preparano i pancakes. Consiglio di non metterlo sopra quelli per i bambini, ma riservarlo solo agli adulti
  • Lievito: questo vi farà ottenere dei pancakes alti e soffici
  • Un pizzico di sale: obbligatorio come in ogni ricetta dolce per aiuta ad esaltare tutti i sapori.

Vuoi altre idee per una colazione vegana davvero gustosa e saziante? Prova questi:

Bando alla ciance: ecco la ricetta dei banana pancakes senza uova e burro

Come fare dei banana pancakes infallibili senza uova e burro

Soffici, naturalmente dolci e senza nè uova nè burro: questi banana pancakes conquisteranno tutti, grandi e piccini! E poi sono dolcificati solo con la banana il che li rende anche perfetti per i più piccolini. Inoltre, è anche un ottimo modo per consumare le banane un po' troppo mature.
5 from 7 votes
Preparazione 5 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 10 minuti
Portata Colazione, Merenda
Cucina Americana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 2 banane mature circa 200 g di polpa
  • 80 g farina 0
  • 60 g latte vegetale (per me di soia)
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • Mezzo cucchiaino di cannella in polvere

Istruzioni
 

  • Schiaccia la polpa delle banane in una terrina fino ad ottenere una purea. Aggiungi il resto degli ingredienti e mescola bene con una frusta per amalgamare
  • Scalda molto bene una padella antiaderente e fai cadere un cucchiaio di impasto, distendendolo un po’
  • Cuoci per circa un minuto, poi gira e cuoci per altri 30 secondi

Note

I banana pancakes senza uova e senza burro si conservano per un paio di giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore a chiusura ermetica. Poi vi basterà scaldarli in padella oppure in microonde.
Keyword america, banane, cannella, pancakes
Non dimenticare di lasciarci tante stelline qui sotto

17 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Ti è piaciuta la ricetta? Condividila su:
Ricevi
SUBITO GRATIS

la guida sull’autoproduzione di latte vegetale (con 6 ricette), e sulla sostituzione delle uova in cucina.