SCOPRI IL MIO E-BOOK DI RICETTE VEGANE

Ciambellone bicolore vegan sofficissimo senza uova | Irresistibile

ciambella marmorizzata bicolore

Quella che vi sto per dare è una delle mie torte preferite: il ciambellone bicolore vegan sofficissimo, anche senza uova e senza burro. Perfetto con il latte per la colazione, a fette per la merenda o un dolce take away da portare in ufficio. Ottimo anche da condividere con le amiche per il tè, sono certa che piacerà a tutta la famiglia.

Il ciambellone vegano senza uova e burro è un dolce bello da vedere, “da credenza”, gustoso, semplice e proprio per questo di una bontà irresistibile. Cacao e vaniglia si abbracciano fondendosi insieme, per un connubio vincente. Ideale per tutte le persone che sono allergiche o intolleranti ai latticini, o che seguono una dieta vegetale. Grazie all’assenza di derivati animali è un dolce piuttosto “light”, o comunque più leggero della sua versione originale.

ciambella marmorizzata bicolore

Come si prepara il ciambellone bicolore vegan

Semplicissimo da preparare e con pochi ingredienti, ecco perchè il ciambellone vegano bicolore è tra i miei dolci preferiti. Una di quelle torte che butti tutto insieme la sera in una ciotola, inforni in forno già caldo, e puoi iniziare a pregustare la colazione del giorno dopo.

Per prima cosa è essenziale preparare il buttermilk, o latticello: questo renderà la nostra ciambella molto soffice. Ne ho già parlato in questo articolo dove vi spiego meglio cos’è, come si prepara e a cosa serve.

Poi basterà mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola, ad eccezione della vaniglia e del cacao.

Quindi dividere l’impasto in due parti, in una aggiungere la vaniglia (bacca o estratto vanno bene), e nell’altro il cacao. Potete scegliere se aggiungerlo setacciato direttamente nella ciotola, oppure mescolarlo con un po’ d’acqua per formare una sorta di cremina e aggiungerla all’impasto.

La cosa importante è valutare poi se la consistenza dei due impasti (vaniglia e cacao) sia uguale. Se serve, aggiungere qualche cucchiaio di bevanda vegetale in quello con il cacao.

Per avere una versione più golosa, si possono aggiungere delle gocce di cioccolato nell’impasto al cacao prima di infornare.

E se amate i dolci soffici vegani, non perdetevi questi:

ciambella marmorizzata bicolore

Ciambellone bicolore vegan sofficissimo senza uova | Irresistibile

Quella che vi sto per dare è una delle mie torte preferite: il ciambellone bicolore vegan sofficissimo, anche senza uova e senza burro. Perfetto con il latte per la colazione, a fette per la merenda o un dolce take away da portare in ufficio. Ottimo anche da condividere con le amiche per il tè, sono certa che piacerà a tutta la famiglia.
Preparazione 10 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 55 minuti
Portata brunch, Colazione, Dolci
Cucina Italiana

Ingredienti
  

Latticello – "Buttermilk"

  • 260 g latte di soia
  • 35 g succo di limone

Impasto

  • 260 g farina tipo 0
  • 30 g amido di mais
  • 120 g zucchero semolato
  • 100 g olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 30 g cacao amaro in polvere
  • Estratto di vaniglia o bacca di vaniglia

Istruzioni
 

  • Per prima cosa preparate il latticello: mescolate il succo di limone con il latte di soia freddo da frigo e lasciate da parte
  • In una ciotola mescolate farina, amido, zucchero, lievito, sale e olio e aggiungete anche tutto il latte di soia che avrà cagliato
  • Dividete l’impasto in due: da una parte aggiungete la vaniglia e dall’altra il cacao amaro mescolato con un po’ d’acqua a formare una sorta di cremina al cioccolato
  • In alternativa potete aggiungere il cacao direttamente setacciato nell'impasto, senza formare una cremina con un po' d'acqua. In questo caso, si potrà rendere necessario aggiungere qualche cucchiaio di bevanda vegetale nella parte al cacao, affinché i due impasti abbiano la stessa consistenza
  • Infornate a 180°C per 40-45 minuti facendo la prova dello stuzzicadenti

Note

Il ciambellone vegan si conserva sotto una campana di vetro a temperatura ambiente per 3 giorni, oppure chiuso in un contenitore con chiusura ermetica
Keyword bicolore, buttermilk, cacao, ciambella, ciambellone, latticello, vaniglia

4 risposte

  1. Ciao Cristina, vorrei chiederti gentilmente in quale misura potrei sostituire questa farina con quella senza glutine per una una mia e quella dei miei figli intolleranza importante.
    Ti ringrazio per l’ascolto e la disponibilità.
    Dora

      1. Grazie Cristiana! Che bello ricevere una tua risposta!!! Sei bravissima, ho provato due tue ricette e sono venute molti buone. Segnerò ora le stelline!
        Purtroppo non posso usare il mix per torte senza glutine perché hanno al loro interno sempre il Mais che non possiamo mangiare. Posso usare le farine naturali? Non saprei in quale quantità però…
        Grazie per esserci, Cristiana!

        1. Ciao Dora! Grazie 🙂
          Se hai problemi col mais allora ti consiglio di usare farina di riso e fecola di patate, al 60% e 40%
          Quindi su 100g di farina di grano fai 60g di farina di riso e 40g di fecola di patate. E anche i 30 g di amido di mais della ricetta li sostituisci con la fecola.
          Dovrebbe andar bene, io uso sempre anche l’amido di mais quando devo fare una torta senza glutine, ma con riso e fecola dovrebbe comunque funzionare. Fammi sapere! Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Non dimenticare di lasciarci tante stelline qui sotto
Ti è piaciuta la ricetta? Condividila su:
Ricevi
SUBITO GRATIS

la guida sull’autoproduzione di latte vegetale (con 6 ricette), e sulla sostituzione delle uova in cucina.